MonnaLisa Touch ™ è un trattamento laser basato su uno speciale sistema laser a CO2 frazionato, realizzato appositamente per la mucosa vaginale. MonnaLisa Touch ™ previene e risolve gli effetti del calo estrogenico sui tessuti vaginali (tipici della menopausa e del post parto) riattivando la produzione di nuovo collagene e ristabilendo le condizioni della mucosa vaginale caratteristiche dell’età fertile.

MonnaLisa Touch ™ è oggi la soluzione non chirurgica e non farmacologica più efficace per prevenire e trattare la atrofia vaginale e le sue conseguenze, sintomi di cui soffrono molte donne in menopausa e nel post parto.

Come agisce il Laser Frazionato
Il laser CO2 agisce con delicatezza sulle pareti della mucosa vaginale attraverso uno scanner apposito, provocando delle microlesioni impercettibili ma necessarie per innescare un processo di neocollagenesi (produzione di nuovo collagene), di riorganizzazione e riequilibrio dei componenti della mucosa vaginale.

L’azione del laser riattiva e ristabilisce quindi, in modo del tutto sicuro e indolore, la corretta funzionalità delle strutture coinvolte a livello urogenitale, migliorando inoltre anche i sintomi associati a disfunzioni urinarie (lieve incontinenza da stress).

Si innesca un processo di rigenerazione tissutale che dura diverse settimane, ma la stimolazione è immediata e già dopo il primo trattamento si riscontrano importanti miglioramenti.

Risultati. Completa rigenerazione tessutale fin dal Primo Trattamento
Il tessuto della mucosa diventa così più nutrito, idratato, l’epitelio si ispessisce e diventa più tonico (vaginal tightening) e meno lasso. Si ristabilisce inoltre il corretto pH vaginale che favorisce il mantenimento della naturale barriera protettiva riducendo i rischi di infezioni.

Un semplice trattamento, della durata di pochi minuti, che senza dolore e senza effetti collaterali né tempi di recupero, ridona al tessuto la tonicità e l’elasticità proprie dell’età fertile con conseguenze positive sulla qualità della vita e della relazione di coppia.

Disturbi intimi che possono essere trattati con Monnalisa Touch

Vaginite Atrofica
Il calo di estrogeni che si ha con l’arrivo della menopausa, o anche durante l’allattamento dopo il parto, comporta una serie di disagi che hanno un forte impatto sulla vita sociale e sulla relazione di coppia. Tra le problematiche più fastidiose c’è la vaginite atrofica, ossia la mancanza di nutrimento e di idratazione delle cellule della mucosa vaginale. Questa condizione causa un progressivo assottigliamento della mucosa vaginale e vulvare che diventa più delicata, irritabile e maggiormente esposta ai traumi.

Secchezza vaginalebruciore, fastidi continui sono una conseguenza della vaginite atroficadi cui spesso nessuno parla considerandoli come una naturale conseguenza della menopausa o del post parto. In realtà, grazie alle innovative tecniche laser, è oggi possibile prevenire e risolvere il problema in modo totalmente sicuro e indolore.

Dolore durante i rapporti sessuali (DISPAREUNIA)
Una conseguenza della vaginite atrofica è la dispareunia, ossia il dolore durante i rapporti sessuali. La vagina atrofica è sottile, fragile, non elastica e soprattutto secca e non lubrificata. Questo provoca dolore durante i rapporti sessuali con una serie di conseguenze negative sulla relazione di coppia che sfociano nella mancanza di libido e in sensazioni di disagio in situazioni intime con il partner.

La dispareunia può essere causata anche dal dolore nell’area del perineo provocato dalla cicatrice dell’episiotomia o dopo una lacerazione di un parto spontaneo. Capire la causa del dolore e agire sul tessuto con un trattamento laser di ultima generazione è oggi la soluzione più efficace per risolvere questo sintomo.

Incontinenza Urinaria
È tra i problemi femminili più diffusi nelle donne dai 35 anni in su e compromette seriamente la qualità della vita. Può essere di vario tipo e di vari livelli: da sforzo (ridendo o tossendo, alzando pesi), da urgenza (perdita involontaria di urina causata da una mancanza di controllo dello stimolo della minzione da parte del cervello), mista (che presenta incontinenza da sforzo e per imperiosità insieme) o da rigurgito (compare quando la vescica è talmente piena che la pressione interna è superiore a quella dell’ uretra).
Imbarazzo e vergogna impediscono di affrontare il problema che spesso viene vissuto con rassegnazione ma oggi finalmente esistono trattamenti all’avanguardia e mini-invasivi che trattano questo problema.

* L’incontinenza urinaria è un problema complesso che necessita una diagnosi accurata del tuo medico di fiducia prima di essere trattato.

Ulteriori informazioni si possono trovare al link www.monnalisatouch.it

Per prenotazioni e ulteriori richieste

+39 0444 211075
Oppure compila il form sottostante

Dichiaro di avere preso visione dell'Informativa sulla Privacy.

Acconsento all’utilizzo dei miei dati per l’invio delle informazioni richieste.*

Dr. Tito Silvio Patrelli

Ginecologia e Ostetricia / Infertilità di Coppia

Dr.ssa Francesca Panerari

Ginecologia e Ostetricia